Coccole di San Valentino Vol.2 Labbra al bacio

burrocacao per san valentino

Come creare un burrocacao cremoso da vasetto, colorato, per avere Labbra Succose e Morbide… al Bacio!

Difficoltà: facile.

Una ricetta con pochi ingredienti per creare un balsamo labbra cremoso, per voi e per chi amate.

Un regalino dolce e romantico, non solo per il vostro fortunato!

Si tratta di un vero e proprio balsamo riparatore labbra, che darà anche un effetto lucido con un tocco glossy davvero goloso.

Si conserva in piccole giarrine; è ideale per il periodo invernale, perchè con il freddo la pelle è esposta a secchezza e pellicine; avrete una bocca fresca e rimpolpata.

Ingredienti

Per 10 g di prodotto
 
Burro di cacao o Burro di Karitè1 g
Cera d'api2 g
Olio di ricino 3 g
Olio extravergine di oliva o altro olio medio4 g
Antiranz ( facoltativo)1 gtt

Procedimento

  1. Pesate in un bicchierino da caffè o di vetro tutti gli ingredienti;
  2. Sciogliete dolcemente a bagnomaria, mescolando finchè la cera non è tutta sciolta, evitate di scaldare eccessivamente;
  3. Togliete dal fuoco e col manico del cucchiaino o una spatolina continuate a mescolare il liquido che comincerà a raffreddare, diventando piano piano sempre più denso;
  4. Man mano che intiepidisce addensa fino a diventare una cremina;
  5. E’ Pronto! Trasferite il balsamo labbra in una giarrina con tappo, una vecchia confezione di gloss, o riciclate quei piccoli vasetti di marmellatine o Nutella che vendono al supermercato.

L’idea in più

  • Se vi piace, arricchite con una puntina di miele (nel punto 1), che ha proprietà addolcenti e nutrienti sulle labbra, inoltre darà un aroma zuccherino al vostro prodotto.
  • Aggiungete un pezzetto di cioccolato fondente o bianco (nel punto 1), 1/4 di un quadratino: il cacao ha poteri antiossidanti, il cioccolato ha burri pregiati ed emollienti… inoltre ha un aroma davvero goloso!
  • Potete aggiungere persino una punta di cucchiaino di crema al cacao o alle nocciole, sempre nel punto 1, (si, anche la Nutella!)
  • Se volete un prodotto colorato, aggiungete dei pigmenti (per esempio: poca polvere di ombretto o di un fard rosa o pesca o dei glitter, dispersi prima in pochissime gocce di olio di riso o altro olio leggero e poi aggiunta agli altri ingredienti tutti sciolti a bagnomaria, nel punto 3; mescolate bene per far distribuire il colore, e comunque fino a che non si forma la cremina densa e tiepida).
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>