Burro montato Magico al cocco… 5 funzioni con 1 solo prodotto!

Burro di cocco magico (montato)

Come produrre in casa uno Struccante occhi e viso, che diventa anche Impacco ristrutturante per i capelli, Lucidante post piega, Idratante dopodoccia e Riparatore contro le screpolature….con 1 solo ingrediente. Praticamente magico!!!

Ciao a tutte, si. Avete capito bene. Oggi vi insegno a fare un burro montato CON SOLO 1 INGREDIENTE base, multifunzione e naturale.

Strucca perfettamente gli occhi e il viso, idrata la pelle, ammorbidisce i capelli come Impacco ristrutturante, lucida e completa lo styling dopo la piega, ottimo su gomiti e mani screpolati dal freddo, ma anche sulle labbra arse dal freddo, dopo la doccia usato su pelle umida nutre ed idrata… Che dire: È MAGIA!

Ingredienti:

  • Burro di cocco.

Facoltativo:

  • Una fiala per dolci alla vaniglia.

Strumenti:

  • Una ciotola dai bordi alti, meglio un bicchiere per frullatore a immersione;
  • Fruste elettriche, in alternativa un frullino monta-latte (dai cinesi per pochissimi euro, oppure da Ikea sui 2 Euro);
  • Un vasetto meglio se di vetro, con tappo avvitabile, per esempio quello di una marmellata finita.

Procedimento:

  1.  Sciogliete a bagnomaria 100 g di burro di cocco;
  2.  Versate il burro sciolto nel bicchiere e frullate per 2 minuti;
  3. Mettete in freezer il burro nel bicchiere per 5 minuti;
  4. Tirate fuori la ciotola col burro, che nel frattempo è più  denso, rifrullate;
  5.  Se volete rendere il burro profumato, aromatizzate con la fialetta per dolci alla vaniglia (o altri gusti);
  6. Rimettete in freezer il burro per altri 2 o 3 minuti;
  7. Tirate di nuovo fuori e rifrullate;
  8. Dopo aver ripetuto 3 o 4 volte questi passaggi di tenere qualche minuto in freezer e frullare, man mano vedrete formarsi una crema bianca e densa, come panna montata;
  9.  Quando vi ritenete soddisfatte della densità raggiunta ( sarà come gelato alla vaniglia), invasettate la mousse pannosa in un barattolo con coperchio, ben lavato e asciugato, per esempio di una crema viso finita;
  10.  Non avendo acqua al suo interno, non occorre conservante e si manterrà a lungo, mesi e mesi!

N.B. Attenzione ai mesi più caldi dell’anno, perchè a temperature superiori a 25 gradi, il burro tenderà a smontare e a liquefarsi; basterà conservare il barattolino in frigorifero.

 Utilizzo:

  • Si preleva una noce di prodotto e si massaggia delicatamente sugli occhi, si passa un dischetto di ovatta bagnato con acqua tiepida et… Voilà! Struccata in un lampo e pelle fresca e pulita!
  • Come impacco: si inumidiscono i capelli con acqua calda, si spalma su tutte le lunghezze il burro montato e si massaggia per far penetrare anche sulla cute. In posa 20 minuti almeno. Si procede allo shampoo. Capelli lucidi, morbidi, profumati garantiti!
  • Come styling: dopo la piega si unge la punta di un dito, si scalda bene il prodotto tra le mani e si passano le dita tra i capelli, come per pettinarli, ne serve una punta, altrimenti appesantisce troppo. Il burro di cocco è un antistatico naturale, rende impermeabile il fusto del capello, contrasta l’umiditá!
  • Sui gomiti, sulle mani screpolate, un tocco sulle labbra come burrocacao lenitivo, è perfetto per contrastare il freddo e le abrasioni.
  • Massaggiato dopo la doccia: sulla pelle ancora umida dal bagno, rinnova la pelle, nutre, ammorbidisce ed idrata.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>