Recensione Concealer Correttore in crema Astra

Correttore Astra

Astra Concealer correttore in crema

Il prodotto è uno stick da 4,5 g.

Si presenta molto pigmentato e cremoso a contatto della pelle, distribuendosi omogeneamente, facile da sfumare anche solo con la punta delle dita.

Non si deposita tra le pieghette e non lascia antiestetici aloni biancastri.

Io vi consiglio di usarlo così: dopo aver deterso il viso e applicato un po’ di crema base per il trucco ( in inverno io uso la crema Today al Q10), applicate il correttore sotto l’occhio, sfumando con un pennello piatto, oppure scaldando con la punta delle dita, dal centro verso l’esterno dell’occhiaia. A questo punto potete fissare il tutto con un velo di cipria trasparente ( io uso la cipria Essence), oppure potete stratificare ulteriormente con altro correttore, per intensificare il potere coprente ( attenzione a non esagerare!).

Il punto di forza di questa gamma di prodotti è il sottotono giallo/arancio, che si presta ad annullare cromaticamente il violaceo delle occhiaie, uniformando l’incarnato senza appesantirlo.

Sono disponibili 4 nuances, la prima per le pelli chiarissime, la seconda per pelli chiare, la terza per pelli olivastre, la quarta per pelli abbronzate.

Io mi sono trovata bene mischiando la 4 e la 3, ottenendo il colore adatto al mio viso.

L’INCI è un altro punto di forza, perchè sono presenti molti buoni ingredienti, in primis l’olio di ricino, poi la cera candelilla, la cera d’api, cera carnauba, gel d’aloe vera, olio di mandorle, olio di oliva e vit. E.

Il terzo punto di forza è il prezzo: circa 2,50 Euro.

Conclusione

Consiglio decisamente il prodotto: un’ ottima scelta per ottenere risultati coprenti ma naturali, con un vantaggiosissimo rapporto qualità/prezzo.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>