Maschere per viso e collo Homemade

maschere di bellezza

Come scegliere gli ingredienti per fare maschere di bellezza su viso, collo e corpo completamente naturali, facili ed economiche, con ingredienti direttamente dalla dispensa

Molte marche in commercio pubblicizzano ogni tipo di maschera di bellezza: all’argilla, alla frutta, peel- off, arricchite con vitamine, dall’effetto Ice o Riscaldante, anti-lucido, ringiovanente, rimpolpante.

Vi spiegherò come fare a casa delle ottime maschere di bellezza, efficaci come quelle comprate, anzi, molto di più!, perché fatte con ingredienti freschi, naturali, mirati alle vostre caratteristiche e all’effetto che volete ottenere.

Polveri

E’ la base delle maschere classiche all’argilla. L’argilla è un’alleata della vostra bellezza: ricca di minerali preziosi, apporta benefici alle pelli stanche e impure.

Esistono vari tipi di argilla, vediamole:

  1. Argilla verde: ventilata o superventilata, ha potere assorbente ed antinfiammatorio, adatta alle pelle grasse ed impure.
  2. Argilla bianca (Caolino): è molto delicata, con effetto reidratante. Adatta per le pelli più sensibili e reattive. Si può usare su viso e collo. Nel make-up si usa insieme ad altre polveri per produrre la cipria.

Personalmente preferisco fare un mix tra le due per addolcire l’effetto troppo disseccante dell’argilla verde.

Le dosi per viso e collo: 2 cucchiaini di argilla verde e mezzo cucchiaino di argilla bianca.

3.  Argilla gialla: è ricca di rame, adatta ad essere usata sul corpo, ha un effetto rinfrescante. Non è aggressiva e non secca la pelle, anche usata da sola.

4.  Argilla beige (Ghassoul): originaria del Marocco, è usata come polvere lavante per corpo e capelli; è uno shampoo alternativo e delicato, pulisce la cute senza sgrassarla eccessivamente.

Mixate le argille con altre polveri per arricchire e personalizzare le maschere:

  • il cacao amaro in polvere è illuminante e nutriente sul viso e collo, sui capelli scuri è un riflessante naturale.
  • l’amido è come il caolino: di patate, di mais, di tapioca, vanno bene tutti; smorza ed addolcisce il potere disseccante dell’argilla.
  • la polvere di rosa: profumata ed addolcente, è molto indicata per rimpolpare le pelli mature.
  • la polvere di ortica: ottima per la sua azione purificante, adatta anche da sola per gli impacchi ai capelli.
  • il latte in polvere è molto nutriente, adatto alle pelli molto secche, sensibili e stressate, le pelli mature.
  • la farina di cocco è ricca di olio di cocco, nutriente ed elasticizzante. massaggiate la maschera per sfruttare l’azione peeling delicata, per pulire la pelle in modo dolce e naturale dai residui di trucco e dalle impurità.
  • il semolino, la polenta istantanea, la farina di crusca e di avena: per un’azione esfoliante decisa. Li consiglio soprattutto per il corpo, per rimuovere le cellule morte, per evitare i peli incarniti post-epilazione, per stimolare la circolazione con effetto anticellulite.

I liquidi

Per completare la maschera, va unito un liquido o un fluido alle polveri.

Oltre all’acqua tiepida, vi darò qualche spunto per arricchire la vostra preparazione:

  1. Un infuso di erbe. Fatto con le erbe secche dell’ erboristeria, fatto con le bustine, provate e sbizzarritevi con tutte le combinazioni possibili: camomilla, liquirizia, finocchietto, guaranà, pesca e mango, frutti rossi, melissa. La scelta è pressocchè illimitata. Ottimo anche un infuso di rosmarino, timo, salvia, bucce di arancia e limone.
  2. Latte di soia/ Yogurt/ latte di capra o mucca. Il latte è nutriente, lenitivo, addolcente. Lo yogurt è leggermente acido, indicato per le pelli grasse.

Il tocco in più

Se non siete soddisfatte e volete una maschera ancora più ricca, ecco qualche altra idea:

  1. Il miele. E’ un alleato prezioso, ricco di sali minerali e zuccheri che leniscono la pelle, addolcendola e proteggendola dalle aggressioni esterne
  2. Oli e Burri. Mezzo cucchiaino di olio, anche Extravergine di Oliva, renderà la vostra maschera molto nutriente per la pelle arida e tendente alla desquamazione. Se li avete, provate l’olio di Argan, di Jojoba, di Ribes Nero, di Rosa Moscheta, una punta di burro di Karitè o burro di Mango ammorbiditi.
  3. Oli essenziali. 2 gocce al massimo per tutto il viso e collo. Quelli che preferisco sono tea tree oil, lavanda, cipresso e salvia per un’azione purificante, olio di camomilla per un’azione addolcente, di mandarino dolce, di limone, di bergamotto per un’azione astringente. Volete l’Effetto ICE? 2 gocce di olio essenziale di Menta Piperita.
  4. Succo di limone/aceto. Mezzo cucchiaino è sufficiente per tutto il viso e il collo. Ideale per sebo-riequilibrare le pelli grasse e tendenti all’acne.
  5. Frutta e verdura. La banana o l’ avocado schiacciati hanno proprietà nutrienti, il pomodoro ha azione illuminante e schiarente sulle macchie solari e dell’età, la polpa del melone, della pesca e del mango sono rinfrescanti e decongestionanti, fette di cetriolo e la buccia del cocomero tritati dissetano la pelle bruciata dal sole, arsa dal vento e dalla salsedine. Questi sono alcuni esempi, le scelte sono molto ampie.

Nota importante

Prima di utilizzare sulla pelle qualsiasi ingrediente, verificare allergie o sensibilizzazioni cutanee. 

Adesso tocca alla vostra creatività realizzare maschere di bellezza sempre nuove e diverse!

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>